IL DELITTO MORO: VERITA' E MISTERI

IL DELITTO MORO: VERITA' E MISTERI

A quarant'anni dal rapimento e dall'uccisione di Aldo Moro molti misteri avvolgono ancora il caso. Se si conoscono gli esecutori materiali della strage, incerti o non del tutto chiariti restano i moventi e, conseguentemente, l'esistenza di mandanti occulti, italiani o stranieri, o di correi che abbiano avuto un qualche ruolo nel depistare le indagini o nel coprire responsabilità di terzi.
In un'Italia alle soglie di una rivoluzione politica importante (l'assunzione del PCI a responsabilità di governo) il delitto Moro ha segnato un saliente della storia della Repubblica. Biagio Natale, che ha lungamente studiato le carte processuali di quel fatto ed è uno studioso di quella difficile epoca, dialogherà col pubblico illustrando lo stato delle verità raggiunte e dei molti risvolti ancora da spiegare.
L'incontro, nato dalla collaborazione fra la nostra libreria e la Cooperativa San Michele, e che apre la rassegna denominata InCortile. Cultura musica libri e incontri avrà luogo mercoledì 23 maggio, ore 20:45, al San Michele: esso è il primo di una serie denominata "Resistenza, resistenze", che proseguirà il 26 maggio con la presenza di Ezel Alcu combattente curda, il 7 giugno con la presentazione del nuovo libro di Cecco Bellosi "Sotto l'ombra di un bel fior", a metà giugno con la presenza di Claudio Locatelli, combattente nella liberazione di Raqqa capitale del Califfato Isis e si concluderà il 20 giugno con la presentazione del libro "Favole in viaggio - 20 storie di migranti", curato da Valerio Nardoni.
(Alberto Gobetti)

Iscriviti alla Newsletter

Ai sensi del d.lgs. 196/2003, La informiamo che:
a) titolare del trattamento è IL MOSAICO SRL, 23037 TIRANO (SO), VIALE ITALIA 23
b) responsabile del trattamento è ALBERTO ENRICO GOBETTI, 23037 TIRANO (SO), VIALE ITALIA 23
c) i Suoi dati saranno trattati (anche elettronicamente) soltanto dagli incaricati autorizzati, esclusivamente per dare corso all'invio della newsletter e per l'invio (anche via email) di informazioni relative alle iniziative del Titolare;
d) la comunicazione dei dati è facoltativa, ma in mancanza non potremo evadere la Sua richiesta;
e) ricorrendone gli estremi, può rivolgersi all'indicato responsabile per conoscere i Suoi dati, verificare le modalità del trattamento, ottenere che i dati siano integrati, modificati, cancellati, ovvero per opporsi al trattamento degli stessi e all'invio di materiale. Preso atto di quanto precede, acconsento al trattamento dei miei dati.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (Regolamento 2016/679 - GDPR e d.lgs. n.196 del 30/6/2003)

Powered by DGworld CMS - Copyright ©2005-2018 DGworld